Majani 220 anni di cioccolato

18 May
Majani 220 anni - Il seme della dolcezza

In occasione dell'anniversario dei 220 anni di Majani, ci tufferemo nel passato, alla scoperta della storia del cioccolato, e ripercorreremo insieme le tappe che hanno portato al successo di casa Majani. Ecco allora il nostro primo appuntamento in cui scopriremo l'affascinante nascita di Majani, strettamente legata alla storia del nostro bellissimo Paese!

Il cioccolato sbarca in Italia ed è sotto forma di bevanda calda.
Partiamo da qui, da quando gli italiani, popolo di grandi amanti del buon cibo, iniziano ad amare il cioccolato. Siamo nel Cinquecento e tutto avviene dopo che gli Spagnoli hanno importato in Europa l'esotica e golosa scoperta fatta in Sud America. Tuttavia ancora è presto per parlare di vera e propria cioccolata, così come la conosciamo noi oggi. Inizialmente infatti si trattava di una bevanda calda, dal sapore speziato e dall'aspetto schiumoso. Consumarla, dapprima in ambiente reale e poi nell'alta borghesia, divenne una moda assai diffusa, persino nelle dimore papali, giacché la delizia di cioccolato poteva essere bevuta in libertà anche nei periodi di digiuno.
La bevanda al cacao divenne nota a Firenze alla corte de Medici, nella capitale del Regno di Savoia, Torino, in Sicilia ed anche a Bologna.
Bologna! È proprio questa città, in cui cultura universitaria e passione per il ben vivere erano aspetti caratterizzanti, che diverrà la culla della fiorente casa Majani.

Libertà, fraternità e... golosità: la nuova bottega di Teresa Majani
Siamo nel periodo che va dalla Rivoluzione francese alla Restaurazione, per l'Italia è un momento delicato e nel 1796 si assiste all'occupazione da parte delle truppe napoleoniche.
E proprio in questo stesso anno, che nella piazza principale della città, a fianco alla Basilica di San Petronio, viene aperto il "Laboratorio delle cose dolci" gestito da Teresa Majani, la redzora di una antica famiglia di cioccolatieri. Qui i nobili si ritrovavano in cerca di delizie e momenti di gustoso ristoro.

Una piccola bottega il Laboratorio delle Cose dolci, destinato a diventare una grande azienda, la cui storia si delineerà attraverso deliziose invenzioni e riconoscimenti prestigiosi. Seguiteci per scoprirli insieme a noi!