News

Conosci la vera storia del cioccolato?

18 January
Storia del cioccolato

La storia del cioccolato ha inizio nel 1500 a.C. quando gli Olmechi, una civiltà precolombiana, scoprì la pianta di cacao. La prima forma di cioccolato era liquida. Si preparava una bevanda al xocoalt, in tazze e ciotole di cui si ha testimonianza grazie ad alcuni ritrovamenti avvenuti nei pressi del fiume Ulùa.

Il cioccolato divenne un elemento prezioso presso la civiltà dei Maya, per i quali il cacao aveva un valore sacro. I semi di questa pianta venivano offerti alle divinità, tra i quali il dio del Cacao, Ek Chuah, al fine di propiziare i raccolti ed inoltre erano impiegati come moneta di scambio. È da qui che deriva il termine: cacau infatti faceva riferimento all'atto dello scambio, che avveniva appunto mediante le fave di cacao.
Le civiltà successive continuarono a dare al cioccolato un valore prezioso: i toltechi, ad esempio, avevano il dio Quetzalcoat; secondo la leggenda egli aveva ricevuto il cacao in dono dagli dei.
Il cacao arriva in Europa solo nel XVI secolo. La conoscenza di questi semi avvenne nel 1502 quando Colombo sbarcò sull'sola di Guajana, e si accorse che le popolazioni del posto utilizzavano questi semi come dono e merce di scambio ritenendolo particolarmente prezioso.
Quando Hernàn Cortès andò in Messico, nel 1519, venne accolto come fosse il dio Quetzalcoat (di cui si attendeva il ritorno dopo che era scappato perché vittima di una stregoneria). Incuriosito da questi semi e dalla bevanda che ne derivava Cortès iniziò a piantare alberi di cacao e gli spagnoli iniziarono ad utilizzarla sia come moneta che come bevanda.
Quando il cioccolato approdò in Europa, inizialmente vi era chi si dimostrava talmente diffidente e timoroso da ritenere il cioccolato addirittura un'eresia, per via dei riti ad esso associati. Fortunatamente il gusto e le sue qualità ebbero la migliore e col tempo si iniziò addirittura ad attribuirgli proprietà mediche al pari di un farmaco. Era impiegato per curare la tosse, il raffreddore, la depressione o per rendere più gradevole il sapore dei farmaci.
Con l'avvento della scienza moderna queste credenze scemarono ma ciò non intaccò il "successo" del cioccolato, che divenne un alimento prelibato e per pochi. Con la rivoluzione industriale e con la produzione di massa la sua accessibilità si estese.
La prima forma di cioccolato dolce si ha in Spagna, nel 1590, ma sempre in forma liquida. In Italia arrivò nel 1606 grazie al commerciante italiano Carletti. Vennero aperte le prime cioccolaterie e dall'Italia il cioccolato raggiunse man mano gli altri Stati europei.
In Italia la prima cioccolata in forma solida si deve proprio a Majani che nel 1796 produsse la Scorza Majani, (oggi Sfoglia Nera) dall'aspetto rugoso e dalla struttura friabile. La prima barretta al latte, invece, così come oggi la conosciamo, venne preparata nel 1849 a Birningham.

Ultime news

  • Halloween con Majani: i ragnetti al cioccolato!

    Halloween con Majani: i ragnetti al cioccolato!

    Divertenti e buonissimi! ecco i dolcetti che conquisteranno grandi e piccini ad Halloween e, perchè no, anche dopo! Ottobre è ormai inoltrato e si avvicina sempre di più la Festa di Halloween . Dolcetto o scherzetto? Be’, noi optiamo per il dolcetto ovviamente, rigorosamente al cioccolato. Vi proponiamo allora un dessert speciale, delizioso, allegro e simpatico : con questo conquisterete i bambini e, siamo certi, anche i più grandi! Si tratta di simpaticissimi ragnetti di cioccolato!

  • I benefici del cioccolato

    I benefici del cioccolato

    Il buon cioccolato apporta benefici al nostro organismo: i motivi per cui mangiarlo fa bene! Dal sapore intenso ed inconfondibile, il cioccolato è una delizia indiscussa, capace di conquistare i palati più esigenti. Il cioccolato Majani è preparato con materie prime di alta qualità, accuratamente selezionate e con un procedimento di lavorazione che segue una tradizione secolare. Questo garantisce la realizzazione di un prodotto perfettamente esaltato nel sapore, oltre che di qualità; ma un buon cioccolato, oltre che buono nel gusto, appunto, è anche benefico per la nostra salute, come confermato da ricerche e studi scientifici.

  • Mousse al cioccolato Majani

    Mousse al cioccolato Majani

    Un dolce al cucchiaio fresco e veloce, preparato con soli due ingredienti: ecco la ricetta Oggi vi presentiamo una ricetta fresca e gustosa; si tratta di una mousse, al cioccolato si intende, semplicissima da preparare (vi basteranno due soli ingredienti), e bella da vedere, perfetta per soddisfare un languorino improvviso o per stupire gli ospiti con un dolce al cucchiaio.

  • Cioccolata fredda e menta, per combattere il caldo!

    Cioccolata fredda e menta, per combattere il caldo!

    Fresco, leggermente balsamico e goloso: il dolce al cioccolato Majani da sorseggiare, perfetto per l’estate! D’estate con il caldo, a chi verrebbe in mente di sorseggiare una cioccolata in tazza? Certo, una cioccolata calda non è opportuna quando le temperature sono alte, ma vi sono varianti, fredde e ed aromatizzate che, non solo sono molto gustose, ma risultano anche piacevoli e adatte a combattere la calura tipica dei mesi estivi. 

  • Majani 220 anni di cioccolato. Parte 4: i Tortellini

    Majani 220 anni di cioccolato. Parte 4: i Tortellini

    Eccoci ritrovati per l'ultimo appuntamento che ci vede alla scoperta della Storia Majani. In questo quarto incontro, però, vedremo una storia molto più vicina a noi, quella che parte dagli anni 2000 e arriva fino ai nostri giorni, guardando ad un futuro che Casa Majani, con una passione sempre più forte ed una voglia di innovazione sempre più fervida, costruisce giorno per giorno, mantenendo sempre fede alla tradizione!